menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muggia, al via da lunedì 19 i lavori per una rete fognaria riqualificata

Il sindaco di Muggia Laura Marzi: «È un intervento davvero importante, che vedrà la sostituzione ed il potenziamento della nostra rete fognaria in una zona che verrà in tal senso riqualificata a vantaggio dei suoi cittadini»

Un importante intervento alla rete fognaria di Muggia

Lunedì 19 febbraio sarà la giornata di avvio ai lavori relativi all’intervento di sostituzione e potenziamento della rete fognaria lungo via Signolo e via Tonello a Muggia. Il progetto di riqualificazione vedrà impegnata la ditta incaricata da AcegasApsAmga per i successivi 3 mesi, stimando la conclusione dell’intervento intorno a metà maggio. Un intervento importante, del valore di 260.000,00 euro, al termine del quale la rete risulterà quindi riqualificata e bonificata, ma anche potenziata, comportando un importante miglioramento non solo a livello ambientale ma anche per il drenaggio urbano. Condotte più capienti e una nuova stazione di sollevamento Nello specifico, l’intervento vedrà la sostituzione delle condotte al di sotto di via Signolo e via Tonello, per un tratto di circa 270 metri che comporterà un aumento della capacità di ricezione della rete fognaria. Contestualmente verrà realizzata una nuova stazione di sollevamento che permetterà di ottimizzare e potenziare anche la rete fognaria di via Frausin.

«È un intervento davvero importante – ha dichiato il sindaco di Muggia Laura Marzi–, che vedrà la sostituzione ed il potenziamento della nostra rete fognaria in una zona che verrà in tal senso riqualificata a vantaggio dei suoi cittadini, ma anche di tutti i muggesani, che attraverso l'adeguamento funzionale degli scolmatori connessi al Fugnan, potrebbero finalmente veder sanate le annose criticità del nostro torrente. Sul piano tecnico, si cercherà di creare il minor disagio possibile alla viabilità quanto ai cittadini. In tal senso ci siamo impegnati, peraltro, perchè tale intervento interferisse il meno possibile con il mercato del giovedì, che non verrà dislocato in altra sede, ma vedrà solo lo spostamento di alcuni ambulanti in aree limitrofe. Il tutto per permettere agli utenti, specie anziani, di poter continuare a mantenere invariate le proprie abitudini e, nel contempo, non penalizzare le realtà economiche dell'area che il giovedì possono contare di certo su un'affluenza più cospicua».

Gli impatti sulla viabilità cittadina

Date le caratteristiche e la zona dell’intervento, nel corso dei prossimi mesi si renderanno necessarie modifiche alla normale circolazione. Nello specifico, dalla mattina di lunedì 19 febbraio, il traffico veicolare cittadino lungo via Tonello sarà caratterizzato da un restringimento di carreggiata con divieti di sosta che si estenderanno da piazza Repubblica a via Signolo lato ricreatorio, poi in via Signolo stessa condizione, e infine verrà interessato il tratto di via Tonello fino alla via Frausin, I lavori avranno una durata complessiva di 90 giorni, pur essendo articolati a trance: nella prima settimana di avvio del cantiere saranno realizzati degli scavi di sondaggio propedeutici e necessari per valutare eventuali interferenze nel sottosuolo non mappate. Gli impatti sull’ambiente Oltre all’evidente miglioria sul piano del drenaggio urbano e degli scarichi domestici, quest’intervento si realizza come una svolta significativa della storia del Fugnan. Le problematiche legate al torrente hanno denotato, da almeno 50 anni, significative criticità. Fino al 2012, i valori di inquinanti erano decine di volte superiori alle soglie indicate nel D.Lgs 116/2008 e relativo DM 30/03/2010, in quanto risultavano diversi allacci fognari abusivi che scaricavano direttamente nel torrente. Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione fattiva tra Comune di Muggia e AcegasApsAmga sono state attuate diverse azioni che hanno portato ad un sensibile miglioramento dei valori di inquinamento alla foce del Fugnan, l’ultimo dei quali sarà, a partire dal 19 febbraio, quest’importante intervento di sostituzione e potenziamento della rete fognaria e adeguamento funzionale degli scolmatori connessi al torrente stesso.

Infocantieri: on-line info sempre aggiornate sui cantieri aperti di AcegasApsAmga Tutte le informazioni relative ai lavori potranno essere monitorate attraverso l’applicativo on-line di AcegasApsAmga “Infocantieri” consultabile sul sito della Multiutility all’indirizzo www.acegasapsamga.it/infocantieri. Grazie a Infocantieri, infatti, è possibile visualizzare l'effettiva localizzazione, estensione e durata temporale dei cantieri stradali aperti sui territori gestiti da AcegasApsAmga, con una chiara evidenza delle eventuali modifiche alla circolazione al fine di ridurre al minimo i conseguenti disagi per la cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento