Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Muggia

Muggia, estate bollente: scatti hot e sesso in pieno giorno

In entrambi gli episodi coinvolti alcuni ragazzi giovanissimi

Doppio episodio osè successo durante quest’estate a Muggia.

Nel primo caso un’adolescente si è resa protagonista di alcuni auto-scatti particolarmente audaci al fondoschiena ed alle parti intime nel giardino del Castello, accanto alle mura, in pieno giorno, il tutto grazie all’ausilio del bastone per il selfie.

Dopo pochi minuti, senza colpo ferire, si è tirata su in pantaloni e se ne è andata.

Per quanto concerne il secondo fatto, due giovanissimi, su una panchina di un campo giochi a Zindis, anch’essi in pieno giorno, avrebbero dapprima iniziato con una serie di preliminari “soft”, spingendosi in breve molto oltre, dai rapporti orali fino al sesso completo, attingendo a piene mani dal kamasutra.

Da sottolineare come in quell’area, specie durante il giorno, ci siano tanti bambini a giocare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muggia, estate bollente: scatti hot e sesso in pieno giorno

TriestePrima è in caricamento