Nuovo smottamento a Muggia, rischio evacuazione: tecnici dei vigili del fuoco sul posto

La prima frana lunedì, ieri un peggioramento seguito dall’ulteriore smottamento di questa mattina: nel pomeriggio la decisione in merito alle famiglie che abitano in cima al promontorio dietro porto San Rocco

foto dal servizio di Telequattro

Serio rischio di ulteriori crolli a Muggia, sul promontorio dietro porto San Rocco, che da lunedì ha fatto registrare il primo smottamento in Strada della Fortezza: la situazione è andata gradualmente peggiorando a causa delle piogge incessanti e vigili del fuoco e tecnici comunali si stanno recando sul posto per valutare la possibilità di evacuare le abitazioni poste in cima al colle.
Come si vede nell’immagine di Telequattro, registrata intorno
alle 12 sul luogo, ci sono continue frane che appunto innalzano il rischio di uno smottamento che vada a pregiudicare la stabilità delle abitazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: boom di contagi in Croazia, 95 in un giorno

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

  • Come scegliere o cambiare il medico di base a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento