Cronaca Via di Torre Bianca

Tensione in via Torre Bianca: "parcheggiatore" e conducente vengono alle mani (FOTO)

L'episodio intorno alle 12 all'incrocio con via della Zonta: sul posto Polizia locale e Polizia di Stato

Momenti di tensione ancora tutta da chiarire in via Torre Bianca questa mattina, lunedì 26 giugno, intorno alle 12. Un ragazzo identificato dai testimoni come un parcheggiatore abusivo è venuto alle mani con due persone, presumibilmente padre anziano e figlio, in seguito a un diverbio per il parcheggio e la monetina chiesta in cambio del "servizio". 

I contorni della vicenda non sono ancora chiari poichè, come previsto dalla direttiva del procuratore Mastelloni, le forze dell'ordine intervenute non possono rilasciare informazioni senza il nulla osta degli uffici del tribunale in caso di arresto. Però le testimonianze di chi ha assistito alla scena denotano una situazione appunto movimentata, con una rissa che ha avuto protagonisti il ragazzo di colore e i due automobilisti, fino all'arrivo del titolare di un negozio lì vicino che li ha separati. Prima dell'arrivo della Polizia locale, il parcheggiatore avrebbe anche preso degli sgabelli dal bar per lanciarli contro i due avversari. 

Il giovane non si è calmato neanche all'arrivo degli operatori comunali che sono riusciti con difficoltà a immobilizzare il ragazzo ammanettandolo, prima di portarlo alla caserma San Sebastiano per le formalità di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione in via Torre Bianca: "parcheggiatore" e conducente vengono alle mani (FOTO)

TriestePrima è in caricamento