Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca

Prima giornata al Muja Buskers Festival sold out, ecco il programma di oggi

Inaugurata ieri la VII edizione del festival di circo contemporaneo con gli spettacoli Curtain Call e Laerte. Oggi si entra nel vivo della manifestazione, con lo spettacolo di Juiry Longhi, giocolerie ed acrobazie. Tutto il programma della seconda giornata

MUGGIA - Sarà una seconda giornata ricchissima di spettacoli all’insegna del circo contemporaneo. Dopo l’inaugurazione avvenuta ieri 5 luglio e il sold out dello Chapiteau, la VII edizione del Muja Buskers Festival entra nel vivo, proponendo una giornata densa di appuntamenti da non perdere. La serata di oggi 6 luglio si apre in piazzale Alto Adriatico alle 17 con l’Officina Clandestina, progetto che propone l’atmosfera del luna park, in un ambiente caratterizzato dalle atmosfere retrò dove grandi e piccini condividono il piacere di uno scambio generazionale.

Il ritorno sulle scene italiane del Side Kunst

Nella stessa location spazio poi alle 18 per Curtain Call, spettacolo a cura di UnArtiq (che andrà in scena anche alle 21:30), mentre alle 20:30 viene riproposto il magico mondo di Laerte, show circense della compagnia Side Kunst Cirque e che già nella prima serata ha incantato il pubblico presente con la capacità di scardinare le regole degli show di circo contemporaneo. A tal proposito va sottolineato il loro ritorno sulle scene italiane dopo un’assenza che durava da prima della pandemia, proprio grazie al Muja Buskers Festival. Tutti gli spettacoli in programma all’interno dello Chapiteau richiedono la prenotazione e un piccolo contributo per l’ingresso al grande tendone posto all’entrata di Muggia. Negli spazi di piazzale Caliterna alle 19 è invece il turno di Juiry Longhi con il suo Bubble Street Cirkus. L’ingresso è gratuito. 

La manifestazione

Con circa 50 mila spettatori nel corso degli anni ed artisti provenienti da tutto il mondo, il Muja Buskers Festival è diventata una delle manifestazioni artistiche più apprezzate in tutto il Friuli Venezia Giulia. Organizzata dall’Associazione Sparpagliati, la cinque giorni è realizzata con i contributi del Ministero della Cultura - Fondo Unico per lo Spettacolo, della Regione Friuli Venezia Giulia - Cultura e Turismo, del Comune di Muggia e della Fondazione della Cassa di Risparmio di Trieste. La maggior parte degli spettacoli è ad ingresso libero. I bambini fino a sei anni non pagano. Per tutte le informazioni consultare mujabusker.com.

Il programma potrebbe subire delle modifiche a causa del meteo o di problematiche di carattere tecnico-organizzativo, oltre che artistico. Ulteriori informazioni anche sul profilo Instagram del festival Muja Buskers.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima giornata al Muja Buskers Festival sold out, ecco il programma di oggi
TriestePrima è in caricamento