Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Giovanni E Sebastiano Caboto

Nei guai tir "truccato", multa da 5mila euro

Quasi 5mila euro di sanzione per il mezzo pesante che è stato controllato dalla Polizia Locale tramite il Police Controller. Le emissioni inquinanti non corrispondevano alle direttive Euro 5

La Polizia Locale ha fermato un tir di nazionalità turca che viaggiava a 76 km/h (su un limite di 50 km/h), per poi scoprire una centralina truccata con emissioni inquinanti non conformi alle normative. E'stata applicata una sanzione di quasi 5mila euro. È successo nei giorni scorsi: il personale del Nucleo Tecnologie Stradali della Polizia Locale si è posizionato con un furgone in via Caboto e in via Malaspina dove ha effettuato dei controlli stradali specifici sull'autotrasporto grazie all'ausilio del Police Controller (software per l'analisi dei dati dei cronotachigrafi digitali ed analogici, registra l'attività dei mezzi pesanti).

Le verifiche

Da una prima verifica dei documenti sono state accertate anche delle anomalie nelle stampa del cronotachigrafo, oltre che una manomissione sulla centralina Ad- Blue (sistema di controllo delle emissioni). In questo modo le emissioni inquinanti non corrispondevano alle direttive Euro 5.

La sanzione

Il mezzo è stato quindi sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi e l'apparecchio contraffatto è stato sequestrato. Il legale rappresentante della ditta è stato nominato custode provvedendo al pagamento di 4673,90 euro, all'autista è stata contestata anche la velocità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nei guai tir "truccato", multa da 5mila euro

TriestePrima è in caricamento