menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musei Fvg e Parco di Miramare, Prodani (AL): «Nessun record di visite»

Il parlamentare triestino Aris Prodani commenta i dati riportati dal Ministro Franceschini riguardanti l'aumento di visitatori ai musei del Fvg. Secondo le analisi riportate nel suo blog i guadagni sono bassi e la percentuale di visite è salita solo dello 0,15 %

«Anno record, Fvg tra le regioni con i migliori risultati, Miramare in crescita, il Parco terzo nella classifica dei siti non a pagamento. Queste le notizie, diffuse qualche giorno fa, da Franceschini. E riprese pari pari dai giornali. Nessuno, e dico nessuno, che si sia preso la briga di guardarsi i dati. E fare una , anche superficiale, analisi». Con queste le parole Aris Prodani, deputato triestino di Alternativa Libera, commenta sul suo blog la notizia di pochi giorni fa divulgata dal Ministro dei Beni Culturli Dario Franceschini sull'incremento delle affluenze nei musei del Fvg. 

Secondo i dati riportati dal parlamentare, non si parla di grandi guadagni, soprattutto se comparati con i risultati di altre realtà: «Il Friuli Venezia Giulia riporta 1.194.545 visitatori e 1.151.233 € di introiti 96 centesimi a persona. Basta guardare la stessa proporzione per le altre regioni e la differenza salta all’occhio. Lazio (19.750.157 ingressi e 62.838.837€ di introiti), Campania (7.052.624 visitatori e 35.415022 € di introiti), Toscana (6.738.862 visitatori e 29.890.419 € di introiti), il Piemonte (1.903.255 visitatori e 10.829.653 € di introiti), la Lombardia (1.552.121 visitatori e 5.656.677 € di introiti ). Un disastro». 

Prodani sottolinea anche come il numero dei visitatori al Castello di Miramare, luogo a lui molto a cuore e a sostegno del quale fondato il gruppo Facebook "Trieste per Miramare", non sia incrementato in modo rilevante: «Un aumento di visite dello 0,15 %. Un successo da riportare negli annali». Un ultimo calcolo che non torna al deputato triestino è quella cifra che racchiude il numero delle persone entrate al Parco di Miramare. 782.700 visitatori rispetto agli oltre 3 milioni di persone stimate fino a qualche anno fa, prima che la cifra si stabilisse attorno al milione e mezzo.

«Da dove salta fuori questo dato?» si interroga Aris Prodani. «Non sarà mica che si guardino i dati delle presenze turistiche registrate a Trieste (718.000 nel 2014) e, ipotizzando che chi viene a Trieste qualche giorno visiti di sicuro il Parco, si arrotondi quel numero? Ecco - conclude il Prodani -, domande semplici che nessun giornale si è fatto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento