Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Nasce "Futuro Trieste", associazione con ex-grillini e sentinelle sedute

Fondata da un gruppo di cinque cittadini: il senatore già movimento 5 stelle Aris Prodani, le "sentinelle sedute" Igor Longhi e Alen Domancic, il blogger Andrea Rodriguez e l'ex attivista 5stelle Barbara Belluzzo

“Futuro Trieste” è la nuovissima associazione “tipicamente triestina” fondata da un gruppo di cinque cittadini, alcuni dei quali volti molto noti in città: il senatore già movimento 5 stelle Aris Prodani, le “sentinelle sedute” Igor Longhi e Alen Domancic, il blogger Andrea Rodriguez e l’ex attivista 5stelle Barbara Belluzzo.

Si definiscono «cittadini che credono nella partecipazione consapevole e attiva alla vita politica della città di Trieste».

«L'associazione - spiega Barbara Belluzzo, una delle fondatrici, - è nata dalla volontà di discutere in maniera propositiva e ragionata le questioni che riguardano l'amministrazione del nostro territorio. Lo scopo è quello di creare un contenitore per tutti coloro che, condividendo i principi espressi nello Statuto, vogliono ragionare in maniera libera da pregiudizi e dogmi ideologici».Prodani Camera Dei Deputati

L’associazione, la cui adesione costa 10 euro annui, è riservata ai maggiori di 16 anni ed è incompatibile con l’iscrizione ad altri movimenti o partiti politici (è vietata per statuto dunque la cosiddetta “doppia tessera”) ha come scopi statutari «la promozione della partecipazione attiva alla vita democratica della Comunità allo scopo di costituire un laboratorio di idee ed iniziative» utili per la città».

«FTS (acronimo dell'associazione) - riferisce Belluzzo -  si rivolge a chi, come noi, vede Trieste come una "comunità meticcia la cui bellezza sta proprio in questa eterogeneità di razze, identità, culture, lingue, influenze". Crediamo fortemente nei valori della solidarietà e dell'accoglienza, convinti che lo sviluppo della città non possa prescindere dall'inclusione dell'Altro.

Ci rivolgiamo inoltre a coloro che reputano che la politica debba farsi portavoce delle richieste della società civile e non operare come istituzione moralizzatrice, per promuove la difesa e la diffusione dei diritti civili frutto dell’evoluzione della società».

Ampio spazio al pubblico più giovane: «I giovani devono potersi realizzare all'interno della Comunità, perché una città senza giovani non può garantire la sopravvivenza neppure degli anziani»

Particolare attenzione viene attribuita alle tematiche ambientali «Futuro Trieste concepisce lo Sviluppo esclusivamente come crescita a misura d'uomo, ecosostenibile, attenta alla tutela dell'Ambiente , al benessere , alla dignità e alla felicità delle persone. FTS si propone di rendere Trieste un modello di Qualità».

Tra le attività previste dallo statuto è indicata la possibilità di partecipare alle competizioni elettorali future (comunali 2016?)«L'esperienza del m5s - ci riferisce Barbara Belluzzo a proposito - è stata importante perchè ha insegnato ai cittadini che non 17gen2015.sentinellesedute18esistono stanze dei bottoni riservate a pochi eletti, d'altro canto abbiamo visto che anche l'autonomia decisionale e il polso della realtà locale non possono essere sacrificati.

Ciò detto, siamo attenti osservatori di tutto ciò che accade sulla scena politica, ma per il momento ci sembra doveroso pensare a far funzionare nel modo migliore la nostra organizzazione e costruire le nostre proposte piuttosto che escogitare strategie elettorali».

A breve online la pagina ufficiale facebook dell’associazione.

Lo statuto dell'Associazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce "Futuro Trieste", associazione con ex-grillini e sentinelle sedute

TriestePrima è in caricamento