Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Nasce il portale che "classifica" gli ospedali

"Dove e come mi curo" consiglia le migliori strutture ospedaliere in Italia, regione per regione catalogando ogni singola malattia e valutando la competenza e l'efficacia delle cure offerte

Consigli medici? Si trova tutto su www.doveecomemicuro.it, il portale che offre le pagelle 1.372 strutture sanitarie italiane. Regione per regione sono stati classificati grazie a un'indagine realizzata nel 2013 che ha consentito di valutare dove vengono realizzate le cure migliori. Il risultato è una precisa mappatura dell'offerta sanitaria italiana, valutata da un team di professionisti  e garantita da un comitato scientifico all'interno del quale è presente anche Carlo Favaretti, l’ex direttore generale del Santa Maria della Misericordia di Udine.

La navigazione è intuitiva: è necessario indicare la malattia o il problema di salute, la regione e la provincia di appartenenza e con un click apparirà sullo schermo la struttura che offre le maggiori garanzie in quanto a efficacia, sicurezza e competenza
Per il Friuli Venezia Giulia sono state classificate 22 strutture. La qualità media dei servizi è alta e tre entrano addirittura nelle prime posizioni di alcune singole graduatorie. Ottime le valutazioni per i problemi cardiovascolari tra cui spiccano gli Ospedali Riuniti di Trieste, il San Polo di Monfalcone, l'Ospedale di Gorizia e la casa di cura San Giorgio di Pordenone.

Al Burlo di Trieste e al Sant'Antonio di San Daniele sono stati riscontrati i parti più sicuri mentre va all'ospedale di Palmanova il riconoscimento del miglior parto cesareo regionale. A Trieste nello specifico sono trattati molto bene i tumori al colon e ai polmoni. Un servizio utile e competente che può aiutare a scegliere le proprie cure stando certi della professionalità e dell'eccellenza della scelta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il portale che "classifica" gli ospedali

TriestePrima è in caricamento