Nascondono cocaina e aggrediscono la Polizia locale: due denunciati

Una BMW in sosta sulla fermata dell'autobus, e da un banale controllo della Polizia locale spunta la droga, poi l'aggressione agli agenti. È successo in via Piccardi sabato scorso. Protagonisti un 39enne e un 43enne

Foto di repertorio

Una BMW in sosta sulla fermata dell'autobus, e da un banale controllo della Polizia locale spunta la droga, poi l'aggressione agli agenti. È successo in via Piccardi sabato scorso: gli operatori si sono avvicinati all'auto di grossa cilindrata e uno dei tre occupanti, vedendoli, ha subito fatto cadere tra i sedili un sacchetto di cellophane. A quel punto la Polizia locale ha chiesto rinforzi per un controllo, durante il quale uno dei tre, un cittadino dominicano di 39 anni (F.N.R. le iniziali), ha opposto violenta resistenza, aggredendo verbalmente e fisicamente gli agenti. All'interno dell'auto è stato poi rinvenuto l'involucro e si è verificato che si trattava di cocaina.

La Polizia Locale informa, tutte le postazioni autovelox della settimana

Il terzetto è stato quindi accompagnato presso la caserma San Sebastiano e il conducente del mezzo, F.N.R., è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, mentre il passeggero che aveva cercato di disfarsi della cocaina (C.A.L.C. di 43 anni, stessa nazionalità) è stato segnalato al Prefetto per la detenzione ad uso personale di stupefacenti. Il terzo occupante dell'auto non ha subito alcuna denuncia in quanto non è stato visto maneggiare la droga e non ha opposto alcuna resistenza alle operazioni. Nei giorni successivi l’Autorità Giudiziaria ha emesso un decreto di sequestro penale a carico della BMW, eseguito mercoledì 6 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

Torna su
TriestePrima è in caricamento