Il Molo Bersaglieri si allunga per le navi bianche

Il progetto Dolphins prevede il fissaggio per circa 40 metri nel fondale marino di cinque piloni lunghi 50 metri: l'allungamento della banchina permetterà alle navi da crociera di essere più protette a poppa

In questi giorni in molti avranno notato una gru nei pressi della Stazione Marittima, lungo il Molo Bersaglieri. I lavori in corso riguardano l'allungamento della banchina per rendere più comodo e sicuro l'attracco delle navi da crociera.

Si tratta del progetto Dolphin, che prevede il fissaggio di cinque lunghi piloni di metallo (50 metri di altezza) nel fondale manino per circa 40 metri - il fondale del Bacino San Giusto è di 10 metri circa -. L'allungamento della banchina permetterà alle navi bianche di essre più protette a poppa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • MSC Crociere e Fincantieri svelano la nave più grande mai costruita in Italia

  • Trovato senza vita il 58enne triestino scomparso in Istria

  • Scomparso in Istria un triestino di 58 anni

  • Schianto tra moto e scooter in via Fabio Severo: tre feriti a Cattinara

  • Virtus Verona-Triestina 3 a 2 | Le pagelle: brutti e imprecisi, si salva solo Granoche

  • "Estetique B&B" apre in via San Nicolò, la seconda sfida dei 23enni Kevin e Matteo

Torna su
TriestePrima è in caricamento