menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neve sul Carso: strade sgombre, si distribuisce il sale (FOTO - VIDEO)

Diminuita l'intensità della nevicata. Dalle 19 operativi due spargisale per evitare la formazione di ghiaccio

«Rientrata l’emergenza odierna, da stasera alle 19 saranno operativi due spargisale per impedire la formazione di ghiaccio al suolo. Da domani mattina, invece, la salatura sarà manuale e riguarderà i marciapiedi tra gli abitati di Cattinara, Basovizza e Opicina». «Le principali strade dell’altipiano sono completamente sgombre dalla neve, tolti i mucchietti a lato, segno del passaggio degli spazzaneve. Speriamo sia passata». scrive il vicesindaco Pierpaolo Roberti sul suo profilo Facebook, dopo la bufera di qualche ora fa.

La neve infatti, che cadeva incessantemente dall’alba, è caduta poi con fiocchi più consistenti e si attaccava sulla strada, dove fortunatamente sono entrati subito in azione i mezzi spargisale.
I mezzi,come prima comunicato da Roberti, si sono diretti anche in via Commerciale alta, via Marchesetti alta e Cattinara dove la neve poteva creare problemi.
Per quanto riguarda i trasporti, Campo Romano nuovamente raggiungibile dalla linea 4. Riprende anche il collegamento marittimo con Muggia del Delfino Verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

  • Cronaca

    Presidente del Consiglio regionale positivo al Covid: "Sto bene"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento