Cronaca

NIMDVM raccoglie oltre 2000 euro per il Friuli

L'iniziativa benefica partita dal gruppo facebook amministrato dall'avvocato Alberto Kostoris ha prodotto un risultato "oltre ogni rosea aspettativa". La raccolta va a sommarsi alle donazioni delle scorse settimane. La solidarietà ai tempi dei social network

La beneficenza al tempo dei social network. Non è sempre vero infatti che il mondo che corre sul filo del digitale sia negativo, pieno di commentari fastidiosi, luogo dove l'analfabetismo funzionale gode di ottima salute - quello che per intenderci pur sapendo leggere non capisce il significato delle affermazioni e dei testi. No, ogni tanto qualche esempio positivo di affetto e comprensione e di concreta utilità c'è. Per questo, quando si manifesta troviamo sia giusto sottolinearlo e metterlo in evidenza. 

Dal digitale al concreto

È il caso dell'iniziativa di solidarietà promossa e organizzata dal gruppo facebook NIMDVM (acronimo di una tipica espressione dialettale triestina) che nella giornata del 2 Dicembre ha raccolto oltre 2000 euro di donazioni. "il risultato è andato ben oltre ogni aspettativa" ha commentato Alberto Kostoris, fondatore e amministratore del gruppo, che ha dalla sua la capacità di non rimanere ancorato davanti agli schermi bensì di stimolare il dialogo e la condivisione di azioni importanti. 

A metà Dicembre il punto sulla situazione

La giornata di beneficenza si è svolta presso l'Osteria del Sindaco a Trieste. Presenti anche i fratelli Marco e Davide Bencich, gestori del ristorante. "A questa somma - ha concluso Kostoris -  aggiungeremo le donazioni che sono pervenute nella nostra sede e contiamo, entro il 15 di Dicembre, di rendicontare tutto così da avere il quadro chiaro". I soldi serviranno per la ricostruzione di un sentiero nel Parco delle Dolomiti Friulane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NIMDVM raccoglie oltre 2000 euro per il Friuli

TriestePrima è in caricamento