rotate-mobile
Cronaca

Scontri in piazza: foglio di via per sei manifestanti, i denunciati sono 18

Un terzo dei denunciati è residente tra il Veneto e altre province del Friuli Venezia Giulia

Un terzo dei diciotto denunciati per gli scontri di ieri 6 novembre è residente fuori Trieste ed è stato rispedito nel proprio comune con un foglio di via obbligatorio emesso dalla questura di Trieste in mattinata. I manifestanti (tutti tra i 30 e i 50 anni) sono per lo più originari del Veneto, ma non mancano anche i fermati provenienti dalle altre province del Friuli Venezia Giulia. Il bilancio vede anche una quarantina di persone identificate grazie alle immagini delle telecamere del personale della polizia scientifica e della Digos, presente sul posto. 

Arresti e manganelli: cronaca di un 6 novembre che Trieste non dimenticherà

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontri in piazza: foglio di via per sei manifestanti, i denunciati sono 18

TriestePrima è in caricamento