Obbligo di mascherine all'aperto: potrebbe finire dal 4 giugno

Questa è l'ipotesi al vaglio della Regione: Fedriga pensa di seguire le orme del collega Zaia, visto che in Veneto l'obbligo decade da domani, 1 giugno. Rimarranno obbligatorie le protezioni negli ambienti chiusi

Addio all'obbligo di mascherine all'aperto? L'ipotesi è sul tavolo della Giunta Fedriga e il governatore sta valutando l'idea di renderla esecutiva dal 4 giugno, data di entata in vigore della prossima ordinanza regionale. Lo rende noto il Tgr Fvg: il governatore sta pensando seriamente all'idea di seguire le orme del collega Zaia, visto che in Veneto l'obbligo decade già da lunedì 1 giugno. Anche se l'obbligo dovesse cadere varrebbero comunque le regole del Dpcm governativo, che prevede le protezioni anche all'aperto in caso non sia possibile mantenere la distanza di un metro e nei luoghi chiusi e accessibili al pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • Conte: "Se continuiamo così, in due settimane tutte le regioni saranno gialle"

  • Vietati spostamenti tra regioni, ecco il nuovo Dpcm: cosa cambia

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento