rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

In centinaia in piazza Ponterosso per il "No paura day"

La manifestazione è stata promossa dall'Associazione Vivere o Sopravvivere.Tra i relatori l'ex direttore di Rai 2 Carlo Freccero e Stefano Puzzer.

Cinquecento persone si sono radunate questo pomeriggio in piazza Ponterosso per un nuovo "No paura day", promosso dall'Associazione Vivere o Sopravvivere. Sul palchetto sono intervenuti l'ex direttore di Rai 2 Carlo Freccero, il magistrato Paolo Sceusa, Flavio Furian e Stefano Puzzer (La gente come noi Fvg). Quest'ultimo ha annunciato che il tavolino portato a Roma in segno di protesta, verrà installato presso l'Ufficio delle Nazioni Unite di Ginevra, "perchè ci sono state delle violazioni". "Là non emetteranno alcun daspo - ha spiegato Puzzer -. Abbiamo già ottenuto l'accredito e noi portuali andremo lì per rappresentare tutte le categorie, dalla casalinga all'avvocato. Noi non molliamo: lotteremo ancora per la libertà". In seguito il portuale Nino Rizzo ha parlato della situazione in Porto: "Non ci siamo mai fermati e mai ci fermeremo. In questo periodo stiamo creando una serie di coordinamenti con altri porti d'Italia, tra cui Genova. Il fronte dei porti resta unito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In centinaia in piazza Ponterosso per il "No paura day"

TriestePrima è in caricamento