Non gli danno da bere e perde la calma: indagato 44enne

È successo in via Comici nel rione di Longera. L’uomo è stato anche sanzionato per ubriachezza

Ieri sera, inoltre, un equipaggio dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico ha indagato un triestino del 1976. In palese stato di alterazione alcolica (motivo per il quale è stato anche sanzionato amministrativamente per ubriachezza), al rifiuto di avere una bevanda alcolica, ha creato problemi all’interno di un locale di via Comici. Dopo le formalità di rito, è stato deferito alla locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

Torna su
TriestePrima è in caricamento