Cronaca

Nuovi Servizi e Orari per i Centri Civici di Trieste. In v. Giotto Orario Continuato

I nuovi orari estivi dei Centri Civici, con l’apertura continuata in via Giotto, nelle giornate di lunedì e mercoledì. La prossima applicazione del servizio “Gestione code smart”, per ottimizzare e ridurre i tempi d’attesa e ancora l’avvio di un...

I nuovi orari estivi dei Centri Civici, con l'apertura continuata in via Giotto, nelle giornate di lunedì e mercoledì.
La prossima applicazione del servizio "Gestione code smart", per ottimizzare e ridurre i tempi d'attesa e ancora l'avvio di un piano per rendere tutti i Centri Civici più accoglienti per i cittadini, con spazi per bambini e adulti, con la possibilità di ricevere informazioni e partecipare a piccoli appuntamenti culturali e utili per valorizzare il tempo libero.
Sono queste alcune delle principali novità sui servizi che saranno offerti ai cittadini all'interno dei Centri Civici del Comune di Trieste,


"Sono molte le novità -ha detto il vicesindaco Fabiana Martini- che interesseranno, a partire dall'orario estivo dal 10 giugno al 2 agosto, i Centri Civici, i nostri 'piccoli municipi di quartiere', che vogliamo rendere sempre più adeguati ed accoglienti per i cittadini, offendo servizi funzionali e puntuali e, pur nella fatica per la mancanza di risorse sia umane che economiche, anche luoghi accoglienti di aggregazione, dove ricevere informazioni e conoscere nuove iniziative culturali e legate tempo libero".

Con l'avvio dell'orario estivo, dal 10 giugno al 2 agosto, al mattino gli uffici dei Centri Civici apriranno alle 8.45 per chiudere 12.15.
Il Centro Civico di via Giotto effettuerà l'orario continuato dalle 8.45 alle16.00 nelle giornate di lunedì e mercoledì.
Mentre aperture pomeridiane riguarderanno anche gli altri Centri.
Dal 10 giugno al 2 agosto i Centri Civici di San Giacomo Barriera Vecchia e Valmaura Borgo S. Sergio rimarranno chiusi al pubblico ma, nel caso il loro abituale Centro Civico sia chiuso, i cittadini potranno avvalersi del servizio a domicilio telefonando allo 040 6754479 o allo 040 6754878.

Prossimamente saranno operative anche alcune interessanti novità, che andranno ad aggiungersi al già applicato servizio certificati on line. Ad esempio, chi dovrà recarsi al Centro Civico, invece prendere il bigliettino cartaceo elimina code appena arrivato, potrà prenotarlo virtualmente prima dal proprio smartphone, da qualsiasi posto ci si trovi, attraverso il servizio di "Gestione code smart", ricevendo l'avviso di prenotazione sul proprio cellulare, quindici minuti prima del proprio turno, cosa che consentirà all'utente di ottimizzare al meglio il proprio tempo.

Sempre in un'ottica di fare dei Centri Civici dei "piccoli centri servizi di quartiere" -ha spiegato ancora il vicesindaco Fabiana Martini- puntiamo a realizzare all'interno degli stessi degli spazi dedicati a grandi e piccoli: uno spazio kids per i bambini; un "angolo rosa", dove attendere comodamente il proprio turno; uno spazio "arte in attesa", con piccoli angoli espositivi per ingannare l'attesa del proprio turno; un altro "info &promo @ tv", con la possibilità di ricevere informazioni varie, meteo compreso; infine uno "spazio per piccoli appuntamenti e iniziative" (incontri, letture, ecc.). Piccole mostre e iniziative saranno rese possibili anche grazie alla disponibilità già offerta da associazioni e realtà del volontariato come ad esempio "Triestericama", "Rime" (Libera), ACCRI, "Stick'nd spritz Trieste" e "Il Sociale al Centro".

Con l'obiettivo di garantire una migliore e più completa fruibilità, anche in considerazione dei problemi di accessibilità del Centro Civico di via Caprin, puntiamo, nella seconda meta dell'estate, a trasferire lo stesso nell'ambito del complesso della vicina biblioteca Quarantotti Gambini -ha detto il vicesindaco- realizzando un unico spazio, in grado di offrire servizi sempre più funzionali e vicini ai cittadini.

Nel corso della conferenza stampa Daniela Vascotto ha inoltre evidenziato come nei Centri Civici si sia registrato un calo del 40% nel rilascio di documenti, dovuto principalmente alla semplificazione, all'autocertificazione e al servizio on line.

Basta pensare che, con l'entrata in vigore della L. 183/2011, dal 1° gennaio 2012 agli uffici pubblici è vietato rilasciare certificati da esibire ad altre pubbliche amministrazioni.

I certificati infatti sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione nei rapporti dei cittadini con gli organi della Pubblica amministrazione e con i gestori di pubblici servizi.

Lorenzo Bandelli ha a sua volta illustrato la funzionalità e l'efficacia del servizio di certificazione on line già attivo, come pure le caratteristiche del sistema "Gestione code smart" per prenotazioni, che sarà avviato a breve.

ORARI CENTRI CIVICI DAL 10 GIUGNO AL 2 AGOSTO:





Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi Servizi e Orari per i Centri Civici di Trieste. In v. Giotto Orario Continuato

TriestePrima è in caricamento