rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Lo studio

Malattie croniche ai bronchi: al via il nuovo studio di Asugi sugli effetti dell’umidificazione

Uno studio per valutare l’efficacia e la sicurezza di una terapia di umidificazione notturna in pazienti affetti da bronchi ectasie

ASUGI ha autorizzato il prof. Marco Confalonieri, direttore presso S.C. Pneumologia, a condurre lo “Studio multicentrico, pragmatico, randomizzato, controllato, in aperto, a gruppi paralleli per valutare l’efficacia e la sicurezza di una terapia di umidificazione notturna in pazienti affetti da bronchi ectasie: lo studio AIRVO-BX’’ secondo le modalità indicate nel protocollo di studio approvato dal Comitato Etico Unico Regionale – FVG.

Lo studio multicentrico, pragmatico, randomizzato, controllato, in aperto, ha come obiettivo principale valutare l’efficacia di un trattamento di umidificazione a lungo termine (LTHT), somministrato durante il sonno notturno per un anno a soggetti adulti affetti da bronchiectasie on-top alla terapia standard, in termini di riduzione del numero di riacutizzazioni. 

La sperimentazione clinica prevede l’arruolamento totale di 130 pazienti, 15 dei quali dell’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malattie croniche ai bronchi: al via il nuovo studio di Asugi sugli effetti dell’umidificazione

TriestePrima è in caricamento