menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere in mare, si pensa al velista della Oman Sail

Ritrovato nelle acque vicino l'isola di Sansego il cadavere di un uomo. Si attende l'autopsia per l'identificazione e si sospetta si tratti del giovane velista caduto in mare durante la traversata per raggiungere Trieste a bordo del trimarano della Oman Sail

Un cadavere è stato ritrovato tra le reti di un motopesca nella zona dell'isola di Sansego, non lontano da dove più di due mesi fa cadde dal catamarano della Oman Sail il giovane velista Mohammed Al Alawi.  Il ritrovamento dell'uomo è stato confermato dalla portavoce della Questura istriana Natasa Vitasovic e ora bisogna attendere i risultati dell'autopsia per l'identificazione ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento