Rubano un ombrellone in via Battisti: la Polizia Locale cattura i ladri

Il personale di una delle pattuglie notturne della Polizia Locale, mentre effettuava il controllo del territorio, è stato fermato da un uomo in via Battisti, gestore di un locale della zona, che riferiva di aver appena subito il furto di un ombrellone nuovo ed ancora imballato

La sera del 26 maggio scorso il personale di una delle pattuglie notturne della Polizia Locale, mentre effettuava il controllo del territorio, è stato fermato da un uomo in via Battisti, gestore di un locale della zona, che riferiva di aver appena subito il furto di un ombrellone nuovo ed ancora imballato dall’area antistante il suo locale, da parte di due uomini.

L'uomo ha spiegato che gli autori del furto si stavano dirigendo verso la via Marconi; prontamente la pattuglia si portava nella zona e giunta, all’incrocio tra via Carpison e via Coroneo, ha notato sul marciapiede due uomini che trasportavano un ombrellone di colore beige avvolto in un telo di plastica trasparente.

Colti sul fatto

Le due persone sono state immediatamente fermate e gli agenti hanno notato come l’ombrellone fosse ancora effettivamente sigillato all’interno del telo di plastica; i due uomini raccontavano di averlo trovato in mezzo alla strada, tanto da inciamparci. Sul posto è giunto anche il proprietario che riconosceva come suo l’ombrellone; dalle immagini della telecamera di sorveglianza all’ingresso del locale, si vedevano i due uomini sottrarre l'ombrellone da un bancale nell’area in concessione .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ombrellone è stato restituito al suo proprietario. Dopo le procedure di rito i due uomini, già noti alle Forze dell'Ordine, B.M. di 50 anni e M.G. di 53 anni venivano denunciati all'Autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento