menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un ombrellone in via Battisti: la Polizia Locale cattura i ladri

Il personale di una delle pattuglie notturne della Polizia Locale, mentre effettuava il controllo del territorio, è stato fermato da un uomo in via Battisti, gestore di un locale della zona, che riferiva di aver appena subito il furto di un ombrellone nuovo ed ancora imballato

La sera del 26 maggio scorso il personale di una delle pattuglie notturne della Polizia Locale, mentre effettuava il controllo del territorio, è stato fermato da un uomo in via Battisti, gestore di un locale della zona, che riferiva di aver appena subito il furto di un ombrellone nuovo ed ancora imballato dall’area antistante il suo locale, da parte di due uomini.

L'uomo ha spiegato che gli autori del furto si stavano dirigendo verso la via Marconi; prontamente la pattuglia si portava nella zona e giunta, all’incrocio tra via Carpison e via Coroneo, ha notato sul marciapiede due uomini che trasportavano un ombrellone di colore beige avvolto in un telo di plastica trasparente.

Colti sul fatto

Le due persone sono state immediatamente fermate e gli agenti hanno notato come l’ombrellone fosse ancora effettivamente sigillato all’interno del telo di plastica; i due uomini raccontavano di averlo trovato in mezzo alla strada, tanto da inciamparci. Sul posto è giunto anche il proprietario che riconosceva come suo l’ombrellone; dalle immagini della telecamera di sorveglianza all’ingresso del locale, si vedevano i due uomini sottrarre l'ombrellone da un bancale nell’area in concessione .

L’ombrellone è stato restituito al suo proprietario. Dopo le procedure di rito i due uomini, già noti alle Forze dell'Ordine, B.M. di 50 anni e M.G. di 53 anni venivano denunciati all'Autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato in concorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento