rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

One Billion Rising: oltre 300 in Piazza Unità al flash-mob contro la violenza sulle donne (FOTO - VIDEO)

Buona partecipazione di pubblico nonostante il concomitante sabato di carnevale. Presenti anche il già vincitore del premio Campiello Pino Roveredo che ha recitato alcune letture e la Banda Berimbau. Massiccia adesione da parte delle associazioni

Buona partecipazione di pubblico questo pomeriggio in Piazza Unità al "One Billion Rising",il flash-mob contro la violenza sulle donne che si svolge contemporaneamente in tutte la piazze del mondo.

Oltre 300 persone si sono radunate in Piazza e, sulle note di "Break the chain", colonna sonora storica della manifestazione, hanno eseguito la coreografia realizzata apposta per l'occasione.

14feb2015. One Billion Rising 2015 (Foto Luca Marsi)

Numerose sono state le lezioni sulla coreografia dei giorni scorsi (come alla Casa delle Donne ed all' Auser di Melara) che permettevano ai partecipanti di essere pronti per il flash mob odierno.

Cospicua partecipazione sia di giovani ma soprattutto di uomini che hanno principalmente assistito al flash mob. Successivamente spazio è stato dato a letture di testi e passi di libri concernenti la violenza contro le donne.

L'iniziativa ha preso avvio già attorno alle 15 con un colorato ed allegro corteo che si è snodato lungo le vie cittadine avente lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sull'iniziativa odierna.

Ad accompagnare il corteo la Banda Berimbau che, con la sua musica a ritmo di tamburi, ha accompagno la sfilata. Banda che poi si è fermata in Piazza Unità per il flash mob e successivamente ha suonato alcuni suoi pezzi a margine dell'iniziativa. 

Appuntamento al 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

One Billion Rising: oltre 300 in Piazza Unità al flash-mob contro la violenza sulle donne (FOTO - VIDEO)

TriestePrima è in caricamento