menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio senza Stipendio da tre Mesi Tenta il Suicidio

Senza stipendio da quasi tre mesi e con nessuna certezza sul futuro lavorativo ha deciso di tentare il suicidio. Protagonista della vicenda e' un operaio triestino, ora in fin di vita all'ospedale di Cattinara. L'uomo, 46 anni, e' un addetto alle...

Senza stipendio da quasi tre mesi e con nessuna certezza sul futuro lavorativo ha deciso di tentare il suicidio.
Protagonista della vicenda e' un operaio triestino, ora in fin di vita all'ospedale di Cattinara.
L'uomo, 46 anni, e' un addetto alle pulizie della ditta Kalos, impiegata alla stazione ferroviaria di Trieste.
Assieme ai colleghi lo scorso 18 agosto aveva occupato i binari della stazione centrale per ore per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi arretrati e la decisione da parte di Trenitalia di rescindere il contratto con la ditta a causa delle inadempienze salariali.
Secondo i colleghi dell'operaio sarebbero proprio i problemi lavorativi, oltre a quelli economici, alla base del gesto: "Alcuni di noi sono ormai allo stremo - sottolinea il rappresentante dei manifestanti Antonio Chiapperini - c'e' chi non riesce a pagare le bollette o il mutuo, e chi gia' mangia alla Caritas.
Siamo sconcertati per quanto sta accadendo, ci auguriamo tutti che possa farcela e se cosi' non dovesse essere occuperemo i binari a oltranza".
Lo scorso 18 agosto gli operai avevano manifestato per 4 ore per chiedere il pagamento degli arretrati: Trenitalia si era resa disponibile a pagare una delle mensilita' mancanti, e la protesta era rientrata dopo la promessa di un tavolo con il Prefetto: "Speriamo che l'incontro in prefettura - afferma Chiapperini - che ci era stato promesso venga fissato quanto prima, perche' finora non abbiamo notizie in merito.
Continuiamo a lavorare senza essere pagati".
Dopo la manifestazione la Procura di Trieste ha indagato per interruzione di pubblico servizio i 40 addetti alle pulizie.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: quasi 5 mila controlli nell'ultima settimana, 37 le sanzioni

  • Cronaca

    In giro con coltello a serramanico: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento