Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stroncato giro di passeur, decapitata "cellula" triestina: blitz, perquisizioni e arresti (VIDEO)

La Digos di Trieste ha stroncato un giro di passeur dedito al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina nell'ambito dell'operazione "Hub". Nove arresti

 

La Digos di Trieste ha stroncato un giro di passeur dedito al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina nell'ambito dell'operazione "Hub". Nove arresti (di cui due all'estero ndr), decine gli indagati e una fitta rete di criminali che gestivano, attraverso la produzione di documenti falsi e cospicui affari, un vero e proprio sodalizio che si prefigurava l'obiettivo di trafficare esseri umani, guadagnandoci. Un iracheno di 30 anni sarebbe ritenuto il responsabile della cellula con base a Trieste. Lo stesso, pur non essendoci evidenze di un rapporto di natura terroristica, era in contatto con l'attentatore siriano responsabile dei fatti avvenuti nella metropolitana di Parson Green a Londra nel 2017. 

Stroncato giro di passeur: la notizia integrale

Potrebbe Interessarti

Torna su
TriestePrima è in caricamento