Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Operazione "Apu" della Polizia Locale: oltre 300 Sanzioni

Nel mese di Novembre i vigili hanno scelto di focalizzare la loro presenza sulle Aree Pedonali Urbane e zone adiacenti «L’attività della Polizia Locale sul territorio si esprime principalmente nel far rispettare leggi e regolamenti, all’origine...

Nel mese di Novembre i vigili hanno scelto di focalizzare la loro presenza sulle Aree Pedonali Urbane e zone adiacenti

«L'attività della Polizia Locale sul territorio si esprime principalmente nel far rispettare leggi e regolamenti, all'origine dei quali c'è la convivenza civile e il buon senso: è proprio perché non tutti dimostrano di avere quest'ultima qualità che si applicano norme - spiega la Polizia Locale in un comunicato -. Se si guardasse alla legge in quest'ottica non si sentirebbe dire che la Polizia Locale "fa cassa" perché il nostro unico scopo è riuscire a migliorare la qualità della vita in città».

Il Nucleo interventi speciali opera sul territorio a tutto campo puntando sulla prevenzione e la sicurezza. Nel mese di Novembre, appena trascorso, hanno scelto di focalizzare la loro presenza sulle Aree Pedonali Urbane (APU) e zone adiacenti, attenzione alle persone prima di tutto ma anche al traffico.

Sono 39 le sanzioni amministrative per Regolamenti vari (polizia urbana, rifiuti, verde pubblico, benessere animali,...), 67 persone identificate, una denuncia per danneggiamento, due perquisizioni per sospetta detenzione di stupefacenti, ma spiccano le 299 sanzioni per occupazione illecita delle aree di sosta operativa.

«Questi spazi, come tutti i patentati sanno - spiega il comunicato -, sono strettamente riservati alle sole operazioni di carico e scarico merci; quindi, punti nevralgici perché funzionali alle attività commerciali (soprattutto in centro) e alla scorrevolezza del traffico. Spesso invece sono liberamente interpretati come parcheggi opzionali: i famosi "5 minuti e vado via" o "devo solo prendere il pacchetto in negozio"; ditte che si sentono legittimate ad abbandonare il mezzo "perché lavorano". Nel frattempo arriva il camion pieno di merce, trova l'area occupata e il traffico s'ingolfa!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Apu" della Polizia Locale: oltre 300 Sanzioni

TriestePrima è in caricamento