Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Orrore a Palmanova: strangola la fidanzata e guida col corpo in auto tutta la notte

Il corpo della 21enne è stato consegnato alla Polizia stradale a cui il colpevole, di 36 anni, ha confessato il crimine

Strangola la fidanzata 21enne, guida per tutta a notte con il corpo sul sedile davanti e poi si costituisce. Come dichiara il quotidiano "Il Messaggero veneto": il colpevole, F. M. ha 36 anni ed è originario di Spilimbergo. La vittima, N.O., abitava a Dignano ed è stata consegnata questa mattina, priva di vita, alla polizia stradale di Palmanova.

Dopo essere andato a prendere la ragazza in auto a casa dei genitori, l'uomo avrebbe commesso il crimine durante la notte, trascorsa appunto a guidare in stato confusionale. I genitori di lei, non avendo ricevuto notizie per tutta la notte, hanno sporto denuncia in mattinata per poi ricevere l'agghiacciante notizia. I genitori di lui, invece, ne sono venuti a conoscenza mentre si trovavano in montagna, in villeggiatura.

Una parente della 21enne ha dichiarato all'agenzia Ansa che il padre era estremamente preoccupato per quello che la figlia definiva un fidanzato geloso e possessivo. La casa di F.M., che è stato sentito in mattinata dal Pm, è stata posta sotto sequestro.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore a Palmanova: strangola la fidanzata e guida col corpo in auto tutta la notte

TriestePrima è in caricamento