Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Gli orti urbani costeranno di meno: ridotto di oltre due terzi il canone

Canoni annui ridotti da 3,43 a 1 euro il metro quadrato. La conferma dell’assessore Lorenzo Giorgi che in considerazione del valore sociale chiede ad Acegas di contribuire e ridurre i costi per portare l’acqua a “Le Piane”

“È un’operazione che vale per tutti gli orti urbani di Trieste e che vede la riduzione del canone annuo da 3,43 euro al metro quadrato a un solo euro, a tutto benefico di Associazioni e cittadini che potranno continuare a fare attività all’aperto e coltivare e portare a casa prodotti a km 0 svagandosi in maniera utile e positiva”. Così l’assessore comunale ai Servizi generali e Patrimonio Lorenzo Giorgi è intervenuto oggi (giovedì 17 dicembre) in località “Le Piane” a Borgo San Sergio, dove si trova la più vasta area di orti urbani della città (con quasi una cinquantina di lotti che vanno in media dai 300 ai 400 mq), per presentare questa importante riduzione dell’affitto che va a beneficio di Associazioni e cittadini e nel senso di una sempre migliore valorizzazione del territorio e della lotta al degrado.

Presenti all’incontro anche il direttore del Servizio Patrimonio Luigi Leonardi e la responsabile Antonella Albanese. “In particolare - ha spiegato l’assessore Giorgi – a “Le Piane” siamo intervenuti negli anni cercando di superare una situazione di degrado e di mettere a posto questi spazi ed ora anche riducendo sensibilmente il canone di affitto di questi orti urbani comunali”.

L'appello ad Acegas

“Il prossimo passaggio - ha detto ancora Giorgi – sarà quello di riuscire a portare l’acqua a “Le Piane” e per far questo rivolgo un appello ad AcegasApsAmga affinché, anche considerando la specifica valenza sociale, si possa attivare e ci dia una mano, per fare in modo che i cittadini non debbano portarsi l’acqua da casa o scavarsi un pozzo per irrigare gli orti, ma per far sì che questo diventi un orto urbano di livello molto importante, dando vita a questi spazi che aiutano a creare socialità a tutto benefico del nostro territorio”. Oltre a “Le Piane” a Borgo San Sergio, altri orti urbani comunali si trovano in strada di Fiume, in via Navali-Dandolo a San Vito e a “Le Mandrie” Opicina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli orti urbani costeranno di meno: ridotto di oltre due terzi il canone

TriestePrima è in caricamento