In Fvg è consentito coltivare l'orto

Il sindaco di Pontebba, dopo aver interpellato la Protezione civile, ha fatto chiarezza sulla questione: "Sono consentiti gli spostamenti all'interno del territorio comunale per l'esecuzione delle attività agricole anche non professionali, nel rispetto delle norme in vigore relativamente alle autocertificazioni ed al distanziamento sociale".

Foto Pixabay

In Friuli Venezia Giulia coltivare l'orto è consentito. E' stato il sindaco di Pontebbe a fare chiarezza sulla questione, dopo aver interpellato la Protezione civile. "Per quanto riguarda la coltivazione dell’orto - scrive il sindaco -, si ritiene che questa attività costituisca una forma di approvvigionamento alimentare e che come tale rientri nei casi di necessità che giustificano lo spostamento. Sono consentiti gli spostamenti all'interno del territorio comunale per l'esecuzione delle attività agricole anche non professionali, nel rispetto delle norme in vigore relativamente alle autocertificazioni ed al distanziamento sociale".

"Finalmente tutti i nostri orticoltori urbani potranno riprendere la loro attività -ha spiegato Tiziana Cimolino di Bioest e Urbi et Horti -. In questo periodo di quarantena, abbiamo pensato di rivitalizzare i nostri “social” inserendo una serie di contenuti riguardanti i temi dell'orticoltura, cura delle piante, informazioni sul verde e la natura".  I social verranno aggiornati giornalmente e le brevi lezioni di orticoltura potranno essere seguite due o tre volte alla settimana. "Abbiamo ottenuto - prosegue Cimolino - la collaborazione di un'agronomo, Mattia Viti, dell'architetto Luciana Boschin, del veterinario Alessandro Paronuzzi e di Livio Dorigo, già insegnanti dei nostri corsi, di Marco De Donà, collaboratore di comunicazione, Roberto Marinelli maestro contadino, Elena Toncelli naturalista e tanti altri amici che da tempo lavorano con noi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Malasanità: bimba morta in ospedale, Trieste sede neutrale dell'incidente probatorio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento