Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Ortogiardino, al via a Pordenone il grande salone della floricoltura

Alla Fiera di Pordenone si apre il grande salone della floricoltura orticoltura vivaismo: in mostra i 13 vincitori del 4^ Festival dei Giardini

Tutto è pronto per la 36^ edizione di Ortogiardino, salone della floricoltura, orticoltura e vivaismo in programma alla Fiera di Pordenone dal 7 al 15 marzo 2015. Sabato 7 marzo alle ore 10.30 l’inaugurazione ufficiale della manifestazione e il taglio del nastro che sarà affidato al vice-presidente della regione Sergio Bolzonello. Non sarà presente Alvaro Cardin, presidente di Pordenone Fiere, ancora alle prese con i postumi di un intervento chirurgico subito qualche settimana fa, farà gli onori di casa Pietro Piccinetti, amministratore delegato.

Le aspettative sono per un’edizione da record e le condizioni ci sono tutte: 30.000 mq di area espositiva dove lussureggianti aree verdi si alternano a 300 stand commerciali con tutto quello che serve per rinnovare terrazzi e giardini: obiettivo doppiare il record delle 70.000 visite toccate qualche anno fa.

C’è grande attesa tra pubblico e addetti ai lavori per scoprire i giardini selezionati per la 4^ edizione del Festival dei Giardini, perché proprio da qui emergeranno le tendenze in tema di progettazione del verde domestico e pubblico. L'evento, conclusione di un bando di selezione a scala nazionale rivolto a professionalità diverse quali architetti, agronomi, paesaggisti, periti agrari, vivaisti, etc., vede la realizzazione di 13 progetti, selezionati da una commissione giudicatrice formata da esperti del settore. La sinergia tra queste figure professionali non si ferma alla progettazione: gli stessi s'impegnano direttamente anche nella realizzazione vera e propria dei giardini su superfici di circa 200 mq allestite all’interno dei padiglioni fieristici; questo succede solo al Festival dei Giardini di Pordenone Fiere. Il tema di questa edizione, Armonia e Botanica in giardino, presuppone una profonda conoscenza tecnica delle piante accompagnata da uno spiccato senso estetico: i risultati sono veramente di altissimo livello sotto entrambi gli aspetti. I 13 progetti selezionati e realizzati all’interno di Ortogiardino 2015 sono: Giardino dell'usignolo di Ka?i? & Lidén Landscape Architects con Agricola Monte San Pantaleone (TS), Tastiera floreale degli arch.tti Sara Pezzutti, Enrico Busato ed agronomo Chiara Filippetto con Az.agr. Fortunato Filippetto (PN), Il giardino dei semplici...il percorso della natura alla scoperta di un giardino... di Lucia Panzetta designer con Eurogarden Delle Vigne, Giardini Arioldi e Giardini Zambelli (MN), Note in giardino dell' arch. Sara Cosarini con Vivai Salvadoretti (PN), "...l'anima conosce i segreti"di Maria Alessandra Rossini con Vivai Ghellere (VR), Orto Aureo di dott.for. Pierluca Tondo (TV) con Vivai Pivetta (PN), Botanical Duet dell' arch.paesaggista Alessandro Fornasari e arch.Francesco Ciprian con Vivai Barbazza (PN), ORDINE NEL CAOS / “l’armonia esiste solo nell’occhio dell’osservatore” dell' arch.Stefano Chiocchini dell' Istituto Italiano di Design (PG) con Vivai Del Zotto (UD), Armonia e relax del p.a. Roberto Ragogna con Viridis s.c.(PN) L'abbraccio tra la terra e il cielo del dott.for. Sofia Qualizza, p.a. Erika Bozzer, dott.for.jr. Enrico Chiarot con Vivai Del Zotto (UD) e Daku Italia(VE), La fenice rossa di Rosa Kathy Ruoso con Ar.Ma.Vivai (PN), [ARTE]ficioArmonico di dott.for. Walter Fantuz, arch.tti Stefania Bertolo e Alessandra Pin con AGRI2.0 di Versolato Simone, Eden Garden e Scavi Bertolo (PN), L'arena botanica dell' arch. Elisa Francini con Gefri Costruzioni ed Az. agr. Possamai (TV). La visita al Festival dei Giardini è un’occasione per conoscere i partecipanti, giovani progettisti o professionisti già affermati, raccogliere spunti e suggerimenti per il proprio giardino ma anche arricchire la propria conoscenza sulle piante: all’interno dei  giardini alcuni cartellini botanici indicheranno le specie utilizzate nella progettazione.


Ortogiardino, Fiera di Pordenone dal 7 al 15 marzo 2015

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.30. Sabato e Domenica dalle 9.30 alle 19.30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortogiardino, al via a Pordenone il grande salone della floricoltura

TriestePrima è in caricamento