Ennesimo incendio / S. Giacomo - Ponziana / Via Antonio Gramsci

Maxi rogo di scooter a San Giacomo: è il terzo incendio in poche ore

Otto mezzi bruciati. Secondo le prime ricostruzioni le fiamme si sarebbero originate da uno dei mezzi in sosta

TRIESTE - Un incendio coinvolge e danneggia in modo grave otto scooter in sosta: è successo in via Gramsci a San Giacomo oggi intorno alle 13. Al vaglio le cause dell'incendio ma, stando a una prima ricostruzione, uno dei motocicli sarebbe stato parcheggiato nella zona, in prossimità dell'incrocio con via Ponziana, e poi, forse a causa di un guasto, si sarebbe incendiato. Alcuni testimoni parlano di una vera e propria esplosione, in seguito alla quale gli otto mezzi sono rimasti carbonizzati o fortemente danneggiati e sono stati poi portati via con il carro attrezzi. Non si tratterebbe, secondo le prime valutazioni, di un'azione dolosa, anche se sono in corso verifiche. Sul posto i vigili del fuoco, che sono intervenuti estinguendo le fiamme e mettendo in sicurezza la zona, e la polizia locale, che sta gestendo la viabilità.

E' il terzo incendio da questa mattina, dopo un intervento dei vigili del fuoco in un palazzo di via Corridoni e uno a Barcola, per estinguere le fiamme su un'imbarcazione.

IMG_6211-2IMG_6210

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rogo di scooter a San Giacomo: è il terzo incendio in poche ore
TriestePrima è in caricamento