Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Chiarbola - Servola - Valmaura

Cena pasquale "clandestina" per otto persone: tutti multati dai Carabinieri

E'successo in zona strada vecchia dell'Istria. Sono oltre 250 i Carabinieri intenti a verificare che tutti rispettino la legge a Trieste e provincia, anche con l'aiuto di un elicottero. Nonostante il dispiego di risorse qualcuno ancora viola le stringenti norme anti contagio

Sono oltre 250 i Carabinieri intenti a verificare che tutti rispettino la legge a Trieste e provincia, anche con l'aiuto di un elicottero dell’Elinucleo Carabinieri di Belluno, ma nonostante il dispiego di risorse qualcuno ancora viola le stringenti norme anti contagio. È il caso di otto persone che si sono riunite in un appartamento in zona strada vecchia dell'Istria per organizzare una cena pasquale. Sono stati tutti sanzionati dai Carabinieri.

I fatti

Molte sono state le chiamate di cittadini che hanno segnalavano ritrovi e assembramenti in città di soggetti che avevano deciso sfidare le prescrizioni. A seguito di una di queste segnalazioni, appunto, intorno alle 17 di ieri, i Carabinieri della Stazione di Borgo San Sergio sono intervenuti presso l’abitazione in zona strada Vecchia dell’Istria. Evidentemente l’eccezionalità della situazione, i richiami dei media e delle Istituzioni a rimanere a casa, nonché la pubblicizzata intensificazione dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine non sono stati sufficienti per non riunirsi anche quest’anno per la tradizionale cena di Pasqua.

"Quasi tutti rispettano i divieti"

Nonostante qualcuno abbia voluto sfidare le restrizioni venendo sorpreso e sanzionato, nel complesso i Carabinieri ritengono che la quasi totalità della popolazione giuliana abbia ben compreso il motivo delle restrizioni e rispettato i divieti rimanendo a casa. Posti di controllo sono stati eseguiti lungo le principali arterie autostradali e nel centro cittadino con l’obiettivo di dissuadere dall’intento chi avesse ritenuto di avventurarsi in pranzi e cene da amici e parenti, in gite fuori porta o in direzione delle seconde case in costiera o fuori Provincia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cena pasquale "clandestina" per otto persone: tutti multati dai Carabinieri

TriestePrima è in caricamento