A San giovanni / Cologna - San Giovanni / Via delle Docce

La trovano in overdose da oppioidi, salvata dal 118

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di oggi 28 giugno in via delle Docce, nel rione di San Giovanni. Sul posto è intervenuto il 118 che ha salvato la donna

TRIESTE - Una donna tra i 40 e i 50 anni è stata trasportata all'ospedale di Cattinara dopo essere rimasta vittima di una overdose da farmaci oppiodi. L'episodio è avvenuto questo pomeriggio in via delle Docce, nel rione di San Giovanni. I sanitari del 118, intervenuti con ambulanza e automedica, sono stati allertati per un codice rosso. Una volta sul posto, i sanitari hanno soccorso la donna. Secondo quanto si apprende, la donna sarebbe finita in overdose a causa dell'ossicodone, farmaco appartenente alla classe degli oppioidi, di cui è agonista puro e forte. L'ossicodone è uno degli antidolorifici oppioidi più diffusi al mondo. Dopo averla soccorsa, il 118 ha somministrato il Narcan, farmaco che serve per bloccare gli effetti degli oppioidi. La donna si è svegliata ed è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Cattinara. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trovano in overdose da oppioidi, salvata dal 118
TriestePrima è in caricamento