rotate-mobile
Venerdì, 24 Giugno 2022
Il parere dell'assessore regionale / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza Unità d'Italia

Ovovia, Pizzimenti: "Può dare grande visibilità a Trieste"

Previsti in collaborazione con la Regione importanti interventi sulla viabilità triestina. Tra i temi affrontati la progettazione di alcune rotatorie in piazzale Cagni, via Flavia e all'incrocio tra via Commerciale e salita a Conconello. Sul tavolo anche gli interventi urgenti riguardanti i ponti Bianco e Verde sulle Rive

Un'opera che "può essere molto attrattiva e dare grande visibilità a Trieste", così l'assessore regionale alle infrastrutture Graziano Pizzimenti in un incontro con il sindaco Dipiazza in Municipio. L'assessore ha anche annunciato che la Regione, il Comune e Fvg Strade hanno iniziato un percorso per definire un programma sui futuri interventi riguardanti la viabilità del capoluogo e le sue diverse complessità. "Sul tavolo - ha detto Pizzimenti la realizzazione di alcune rotonde e la messa in sicurezza di strade comunali, regionali o statali, con approfondimenti, appunto, anche al nuovo progetto della cabinovia". Tra i temi affrontati ieri mattina in Comune la progettazione di alcune rotatorie volte a risolvere forti criticità legate alla viabilità cittadina: quelle in piazzale Cagni e in via Flavia per rendere più veloce l'ingresso da sud e quella all'incrocio tra via Commerciale e salita a Conconello. Sul tavolo anche gli interventi urgenti riguardanti i ponti Bianco e Verde sulle Rive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ovovia, Pizzimenti: "Può dare grande visibilità a Trieste"

TriestePrima è in caricamento