Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Via Giulia

Gestivano una "centrale dello spaccio" in zona via Giulia: arrestati due giovani

Sgominato un traffico che coinvolgeva diversi clienti abituali. Sequestrati oltre 300 grammi di droga, tra eroina e marijuana, e più 2mila euro in contanti. Il 23 enne e il 27enne si trovano ora ai domiciliari

Una vera e propria centrale di spaccio in zona Via Giulia, con un consistente "traffico" di clienti abituali: è quanto scoperto dai Carabinieri di via Hermet, che hanno eseguito contestualmente l'arresto di due giovani triestini. Si tratta di B.C., 27enne e A.S., 23enne che, dopo una rapida indagine coordinata dal Sostituto Procuratore Maddalena Chergia, sono stati colti in flagranza di reato e, in seguito a perquisizione, sono stati trovati in possesso di marijuana ed eroina, oltre a denaro contante e strumenti di precisione per il confezionamento delle dosi.

Dopo aver intercettato una vendita di 65 grammi di marijuana e di 5 grammi circa di eroina, i militari hanno fatto scattare la perquisizione, da cui sono emersi ulteriori 238 grammi di marijuana, una pianta di marijuana, 15 grammi di eroina, piccole quantità di cocaina, circa 2000 euro in contanti frutto dell’attività di spaccio, e strumenti per la pesatura Il materiale è stato sequestrato e i due giovani sono stati arrestati e posti ai domiciliari.

Abusivi, droga e violenza: Ater lancia il grido d'allarme e chiede più interventi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestivano una "centrale dello spaccio" in zona via Giulia: arrestati due giovani

TriestePrima è in caricamento