Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Altopiano Carsico

Centinaia di fedeli a San Giuseppe per gli esorcismi di padre Rosario

Due fedeli durante le celebrazioni religiose "si trasformano" non appena vengono benedette dal sacerdote con l'acqua santa

Centinaia di fedeli da Slovenia e Croazia e ora anche dall'Italia si recano da padre Rosario Palic, il sacerdote francescano arrivato da Zagabria e che da quattro anni è parroco della frazione carsica  di San Giuseppe della Chiusa – Ricmanje.
Come riportato dal servizio in onda su Telequattro, durante una celebrazione religiosa, sabato 4 novembre, due fedeli che apparivano assolutamente tranquille assieme agli altri, non appena vengono benedette dal sacerdote con l'acqua santa appaiono improvvisamente "indemoniate".

Le due donne si scatenano, per pochi minuti e poi si calmano. Padre Rosario nel frattempo non appare turbato dalla scena, probabilmente già vista altre volte, facendo parte assieme a tre confratelli di coloro che il Vescovo Giampaolo Crepaldi ha inidicato per compiere gli esorcismi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di fedeli a San Giuseppe per gli esorcismi di padre Rosario

TriestePrima è in caricamento