menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Carciotti Scoperchiato, Rive Chiuse. Traffico in Tilt.

Giornata da incubo per il traffico cittadino, a causa della chiusura delle Rive a seguito del scoperchiamento del tetto di Palazzo Carciotti. Non aiuta la situazione meteo con le raffiche della bora che continuano ad arrivare anche a 120 km  orari...

Giornata da incubo per il traffico cittadino, a causa della chiusura delle Rive a seguito del scoperchiamento del tetto di Palazzo Carciotti. Non aiuta la situazione meteo con le raffiche della bora che continuano ad arrivare anche a 120 km orari e la temperatura sotto zero.

Le code all'inizio mattinata si sono formate particolarmente nella zona Nord della città, arrivando a bloccare migliaia di persone nelle proprie automobili.... Tanto per capire le file in via Commerciale arrivavano fino ad Opicina.... Stessa situazione in strada del Friuli e conseguentemente in via Udine. Salita di gretta in questo momento (ore 11.10) è ancora invasa da vetture incolonnate.

Centinaia di ragazzi sono stati impossibilitati a raggiungere le Scuole in orario, così come numerosi triestini il proprio posto di lavoro.

Il Grosso problema è che con queste condizioni atmosferiche i Vigili del Fuoco non posso mettere in sicurezza (e nemmeno raggiungerlo, il tentativo fatto è andato a vuoto) il tetto di Palazzo Carciotti da dove potrebbero ancora cadere a terra pericolosi pezzi di lamiera. Tutto il perimetro intorno allo storico edificio è chiuso anche al traffico pedonale.

Si sconsigli l'uso dell'automobile fin tanto che il traffico sulle Rive non sarà riaperto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    In giro con coltello a serramanico: denunciato

  • Cronaca

    Ruba 170 euro di vestiti all'Ovs: denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento