menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venduto il palazzo delle Ferrovie per 10 milioni, ospiterà l'ennesimo albergo

La struttura di piazza Vittorio Veneto è stata acquistata dal gruppo PVV Investments che si era aggiudicata il bando nell'ottobre 2020

Il complesso immobiliare dell’ex palazzo delle Ferrovie dello Stato di piazza Vittorio Veneto è stato venduto per circa dieci milioni di euro alla società PVV Investments con sede a Mestre che lo trasformerà in un albergo con annessi spazi commerciali. La notizia è stata diffusa dalla stessa azienda ferroviaria nella mattinata di oggi 10 marzo. 

Il palazzo, realizzato nel 1895 dall’Architetto Sagors, si sviluppa su cinque piani per una superficie di oltre 17mila metri quadrati. Oltre alla struttura alberghiera, sarebbero previste anche residenze di lusso ed uffici. La vendita dell’immobile è stata curata da FS Sistemi Urbani, Asset Manager del Gruppo FS Italiane, con il supporto tecnico di Ferservizi. Il bando di gara vinto dalla PVV nell'ottobre 2020 era stato lanciato nel luglio dello stesso anno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Ricette tipiche della Carnia: i Cjarsons

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Fvg resta in zona arancione

  • Cronaca

    Covid: i guariti superano i contagi, in calo terapie intensive e isolamenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento