Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Parco di Miramare chiuso a Natale e Capodanno, Contessa: «Orari decisi dal Ministero»

Federalberghi Trieste: «Il vero problema è la chiusura a Capodanno»

Sfiorate le 270mila visite quest'anno per il Castello di Miramare, che nel giorno di Santo Stefano ha aperto i cancelli a turisti e cittadini dopo la chiusura natalizia che, ha indignato gli operatori del turismo. Come riporta il Tgr Rai Fvg, la direttrice Andreina Contessa dichiara che gli orari sono decisi dal ministero e la chiusura natalizia è in linea con quanto si faceva gli anni scorsi. Le chiusure straordinarie, come ricorda Contessa, richiedono anche risorse straordinarie ma anche tempi tecnici per richiedere accordi sindacali che quest'anno non erano in previsione.

Diverso il parere di Guerrinio Lanci, presidente di federalberghi di Trieste, che vede altrove il vero problema: la chiusura nel giorno di Capodanno, data in cui le strutture ricettive cittadine hanno già registrato il tutto esaurito. Un'apertura anche parziale del sito turistico avrebbe favorito un giorno in più di permanenza nel capoluogo giuliano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco di Miramare chiuso a Natale e Capodanno, Contessa: «Orari decisi dal Ministero»

TriestePrima è in caricamento