menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennistavolo, celebrato in Municipio l'atleta paralimpico Matteo Parenzan

Il giovane atleta è stato ricevuto in Municipio dal Sindaco di Trieste che gli ha rivolto vivo apprezzamento ed elogio per gli ottimi risultati raggiunti in una carriera agonistico-sportiva costellata di successi a livello internazionale

Il giovanissimo atleta triestino paralimpico di Tennistavolo, Matteo Parenzan, campione italiano assoluto in Classe 6, assieme alla mamma Valentina, è stato ricevuto in Municipio dal Sindaco di Trieste che gli ha rivolto vivo apprezzamento ed elogio per gli ottimi risultati raggiunti in una carriera agonistico-sportiva costellata di successi a livello internazionale. 15 anni, una passione per il Tennistavolo che lo ha conquistato dall’età di 9 anni iniziando l’attività agonistica con la società Kras di Sgonico, Matteo frequenta la prima superiore al Liceo di Scienze Umane G.Carducci.

“Grazie al sostegno della mia famiglia, della società e al calore dei miei compagni e insegnanti, ho potuto dare il massimo nel raggiungimento dei miei obiettivi confermandomi come atleta più giovane a livello internazionale e campione italiano assoluto in classe 6 nel 2018 e poi nel 2019 con la medaglia d’oro a squadre al torneo di Ostrava in Costa Brava in Spagna. Continuerò con impegno sempre cercando di ottenere i migliori risultati e sperando in futuro di riuscire a lavorare in questo campo”.

Brillanti fin dall’inizio i riconoscimenti agonistici che hanno contraddistinto il suo percorso in ambito sportivo: nel 2014 entra a far parte della nazionale paralimpica e nel 2015 conquista il bronzo individuale a Varazdin, in Croazia, al primo campionato europeo giovanile. Nel 2017 colleziona il bronzo al torneo internazionale di Lignano e agli europei di Genova. A maggio di quest’anno parteciperà al torneo internazionale di Lasko in Slovenia, in giugno agli europei giovanili in Finlandia e a settembre agli europei assoluti in Svezia. Inoltre fa parte del progetto Tokyo 2020 e partecipa a tutti gli stage della nazionale paralimpica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

  • Cronaca

    Presidente del Consiglio regionale positivo al Covid: "Sto bene"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento