Cronaca

Torna Park & Bus: l'offerta di Trieste Trasporti nei weekend di dicembre

L’iniziativa, in collaborazione con il Comune, consente di lasciare la macchina nei parcheggi di Bovedo e Opicina e di viaggiare fino alla mezzanotte su tutta la rete di Trieste Trasporti a solo un euro

Foto: Aiello

Torna, in tutti i fine settimana di dicembre e nel primo week-end di gennaio, il servizio di Park&Bus di Trieste Trasporti organizzato come di consueto in collaborazione con il Comune di Trieste. Il servizio consente di lasciare l’automobile nel parcheggio Bovedo a Barcola oppure in quello del quadrivio di Opicina (in direzione Banne) e di raggiungere il centro città con i mezzi pubblici pagando un biglietto a prezzo ridotto. Il servizio sarà attivo dal 14 dicembre al 5 gennaio tutti i sabati e le domeniche.

I biglietti per l’autobus, che saranno venduti da personale addetto presso i parcheggi dalle 9 alle 20 in tutte le giornate di operatività del servizio, costeranno un euro e consentiranno di viaggiare su tutta la rete di Trieste Trasporti fino alla mezzanotte, senza scadenza. Inoltre, daranno diritto a uno sconto sui biglietti del servizio turistico HopOn HopOff per scoprire Trieste in bus (www.hoptour.it).

In scadenza circa 5 mila tesserini d’identità di Trieste Trasporti: ecco come rinnovarli

Polli: "Per una città più vivibile"

«Il Park&Bus» dice Luisa Polli, assessore comunale con delega alla mobilità «è un’iniziativa che, insieme con Trieste Trasporti, ripetiamo ormai da diversi anni, con grande convinzione: evitare di raggiungere il centro città in automobile, in particolare in queste giornate di festa, è non solo un modo per risparmiare sui parcheggi e sottrarsi allo stress da traffico, ma soprattutto un’occasione per rendere la città più vivibile. Trieste, da sempre, usa moltissimo il trasporto pubblico e di questo andiamo fieri, ma ci sono ancora grandi spazi per migliorare. La mobilità è uno degli aspetti più importanti per l’attrattività di un’area urbana: renderla sostenibile dipende anche dai piccoli contributi di ciascuno di noi».

Tonel: "Trasformare il centro città in un centro commerciale diffuso"

«Anche quest’anno, insieme con Trieste Trasporti, abbiamo voluto proporre una soluzione per uno shopping natalizio sostenibile» aggiunge Serena Tonel, assessore comunale alle attività economiche «evitando che cittadini e turisti debbano affannarsi per un parcheggio. L’obiettivo, la visione è trasformare il centro città in un centro commerciale diffuso, per agevolare e sostenere il commercio al dettaglio e di prossimità. Contestualmente, come ha notato la collega Polli, provando a rendere più vivibile lo spazio urbano»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna Park & Bus: l'offerta di Trieste Trasporti nei weekend di dicembre

TriestePrima è in caricamento