Cronaca

Passaporto falso, arrestato 43enne all'aeroporto di Ronchi

L'uomo ha tentato di imbarcarsi su un volo diretto a Londra

Prova l'imbarco al Trieste Airport di Ronchi con un passaporto falso: arrestato
Ieri pomeriggio nel corso delle normali operazioni di routine sui documenti dei passeggeri, il personale della Polizia di Frontiera del aeroporto di Ronchi dei Legionari ha arrestato un uomo di 43 anni dello Sri Lanka.
Quest'ultimo aveva infatti esibito un passaporto malese che i controlli hanno accertato essere falso.

L'uomo ha tentato di imbarcarsi su un volo diretto a Londra Stansted. Dai primi accertamenti effettuati sembrerebbe non essere nuovo a tali episodi; pare infatti che già passato avrebbe tentato di usare un passaporto malese falsificato presso un altro posto di frontiera.
Il cingalese si trova ora associato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria competente, in attesa di giudizio.
A seguito degli ultimi eventi internazionali, le misure di prevenzione e sicurezza sono state ulteriormente incrementate, soprattutto nelle aree sensibili, come quelle aeroportuali, soggette a migliaia di transiti giornalieri.
 


 

Potrebbe interessarti: https://www.udinetoday.it/cronaca/arresto-documento-falso-aeroporto-ronchi-legionari.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/UdineToday/131006693676317

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passaporto falso, arrestato 43enne all'aeroporto di Ronchi

TriestePrima è in caricamento