Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Viale Miramare

Pattuglioni di Ferragosto: 11 sanzioni tra cui due per aver avvertito con i lampeggianti gli altri automobilisti

13.57 - Uno scooterista in stato di ebbrezza con valori di 3 volte superiori al minimo tollerato, 5 eccessi di velocità e 3 mancate revisioni

foto di repertorio

La Polizia Locale ha programmato per il periodo di Ferragosto i cosidetti pattuglioni, il servizio notturno creato appositamente per garantire maggiore sicurezza, in cui sottufficiali e agenti con anni di esperienza e dotati della strumentazione adeguata (telelaser ed etilometro, i più usati) presidiano alcuni punti nevralgici del territorio. Le pattuglie si sono posizionate in viale Miramare, strada dove vige il limite di 50 Km/h e dove si sono verificati purtroppo numerosi incidenti, anche gravi, spesso per l'eccessiva velocità.

Controlli a tutto campo, dal telelaser all'etilometro, passando per revisione, assicurazione e tutti quei comportamenti legati alla sicurezza sulle strade. Undici le violazioni accertate: tra le più gravi una guida in stato di ebbrezza ad uno scooterista di 47 anni con valori di 3 volte superiori al minimo tollerato (1,58 g/l: oltre al processo penale e tutte le conseguenze sulla patente, ha subito anche il sequestro del motorino ai fini della confisca); 5 eccessi di velocità di cui uno ben oltre i 90 km/h (10 punti in meno e sospensione della patente); 3 mancate revisioni.

A queste violazioni si aggiungono due automobilisti che per frainteso spirito di solidarietà “lampeggiavano” ai veicoli incrocianti, avvisandoli della pattuglia col telelaser: «una gentilezza vietata dal codice della strada e sanzionata con la multa di 41 euro e 1 punto in meno sulla patente».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pattuglioni di Ferragosto: 11 sanzioni tra cui due per aver avvertito con i lampeggianti gli altri automobilisti

TriestePrima è in caricamento