menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia Locale: 30 veicoli fermati dai pattuglioni, 10 le sanzioni

Quattro conducenti erano in stato di ebbrezza, tutti maschi, triestini, tra i 21 e i 45 anni: sequestrati i veicoli per la confisca, ammenda da 800 a 6000 euro, arresto fino a un anno, sospensione della patente da 6 mesi a due anni, 10 punti in meno e un processo penale con pesanti spese legali.

Nuova uscita dei pattuglioni della Polizia Locale all'insegna della sicurezza sulle strade, «il nostro obiettivo più importante», spiegano nella nota stampa. «Programmazione, professionalità e motivazione sono i cardini del servizio», svolto in ore notturne in diversi punti della città.

Gli ultimi 2 servizi di questo tipo hanno eseguito controlli coordinati in piazza Goldoni e a San Giacomo per un totale di trenta veicoli fermati, 18 autovetture e 12 mezzi a due ruote, condotti da 18 uomini e da 12 donne: dalle verifiche effettuate sono emerse 10 violazioni al Codice della Strada. In particolare ben 4 conducenti erano in stato di ebbrezza, tutti maschi, triestini, con un'età compresa tra i 21 e i 45 anni: un automobilista (neopatentato) e tre motociclisti; valori alcolemici elevati (dall'1,10 g/l per il più giovane e neopatentato ai 2,19 di un 26enne). Il tasso massimo consentito per legge è 0,5 g/l. Ai tre conducenti più ubriachi (1,33 1,58 e 2.19) è stato sequestrato il veicolo, che sarà successivamente confiscato. Per tutti è prevista un'ammenda da 800 a 6000 euro, l'arresto fino a un anno, la sospensione della patente da 6 mesi a due anni, 10 punti in meno e un processo penale con pesanti spese legali.

Le altre violazioni rilevate sono una mancata assicurazione, un veicolo non revisionato, un passeggero di motoveicolo senza casco, un passeggero abusivo sul ciclomotore, una patente scaduta e un veicolo con i dispositivi di equipaggiamento non efficienti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento