menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Pellico e via dell'Istria: 22 sanzioni dei "pattuglioni" della polizia locale

Tra le sanzioni più gravi, 3 conducenti in stato d'ebrezza, 8 mancate revisioni e 4 mancate assicurazioni

Ancora in campo i “pattuglioni” della polizia locale: sabato scorso, in orario notturno, gli operatori si sono disposti sul campo con tre autovetture, quattro motocicli e due furgoni e con il supporto del Targa System, del telelaser e dell'etilometro. Se gli ultimi due strumenti sono ormai largamente conosciuti, il primo inizia ad esserlo, rivoluzionando i controlli di polizia stradale perché, in tempo reale, riesce a verificare l'assicurazione e la revisione di tutti i veicoli che gli passano davanti, permettendo così agli organi di polizia di fermare tutti i veicoli in difetto e potenzialmente pericolosi: «L'obiettivo del suo utilizzo diffuso è di contribuire a convincere sempre più persone a mettersi in regola con questi due importanti obblighi di legge - spiega la polizia locale -, con il risultato di avere veicoli più sicuri sulla strada».  

Due le postazioni operative: via Pellico e via dell'Istria su ambo i lati, all'altezza dei distributori. Sono stati controllati 83 veicoli: 51 autovetture, 8 ciclomotori e 14 motocicli; tra i conducenti 53 uomini e 30 donne. Complessivamente sono state elevate 22 sanzioni delle quali, tra le più gravi, come sempre quelle dei conducenti in stato di ebrezza: un uomo, D.V di 42 anni, alla guida di un ciclomotore Piaggio Vespa, di proprietà di persona estranea al reato, con un tasso di 1,04 g/l, patente ritirata e veicolo affidato a persona sobria; M.M., donna di 24 anni, alla guida di un'autovettura Fiat Punto: valore rilevato 1,15 g/l anche lei alla guida di un veicolo di persona estranera al reato; Q.D., uomo di anni 42, alla guida di autovettura Audi A6 con valori di 1,33 g/l con veicolo intestato ad azienda slovena.

Poi altre 8 sanzioni per mancata revisione, di cui uno per circolazione con veicolo già sospeso dalla circolazione per omessa revisione e fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni; 4 per assenza di assicurazione RCA con sequestro del veicolo; 2 per eccesso di velocità: con un superamento del limite di 50 km/h tra i 10 e i 40; 2 per guida senza patente; 1 per mancanza temporanea di un documento di viaggio (patente, libretto o certificato assicurativo); 1 per inefficienza del veicolo; 1 per mancanza di aggiornamento del trasferimento di proprietà del veicolo; 1 per mancanza cinture di sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento