Cronaca

Giardino della Guardiella, approvata la proposta del Pd per la riqualificazione

Il Partito Democratico della VI Circoscrizione: "Positivo l'atteggiamento delle altre forze politiche che hanno riconosciuto la bontà della nostra proposta e l'hanno votata"

"Lo scorso 16 settembre il Consiglio circoscrizionale ha approvato all'unanimità una mozione che - spiegano i consiglieri Pd della VI Circoscrizione del Comune di Trieste Luca Salvati, Sandra di Febo, Gentian Metani, Elisabetta Schiavon - rivolge alla Giunta Dipiazza l'ennesimo e speriamo ultimo invito formale a intervenire sulle criticità dell'area Guardiella/Il Giulia e a risolvere una volta per tutte un problema non affrontato da almeno vent'anni. In quella mozione è entrata anche la nostra richiesta di riqualificazione del Giardino di Strada di Guardiella, giudicata indispensabile nel corso degli incontri avvenuti in VI Circoscrizione con i referenti del Sert, i rappresentanti di associazioni, realtà del territorio e molti liberi cittadini. Positivo l'atteggiamento delle altre forze politiche che hanno riconosciuto la bontà della nostra proposta e l'hanno votata". "Abbiamo concordato tutti che serve un tavolo - concludono i membri del parlamentino - tra Comune, Asugi, Forze dell’Ordine, associazioni e realtà del territorio per l’attuazione di un progetto di “Educativa di strada” che comporti la presenza costante di personale specializzato in una fascia oraria compresa fra le 10.00 e le 20.00. Lo abbiamo chiesto al Sindaco e a tutti gli Assessori coinvolti e adesso aspettiamo i fatti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardino della Guardiella, approvata la proposta del Pd per la riqualificazione

TriestePrima è in caricamento