menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

..Periodo Intenso per la Polizia di Frontiera...Fermati 15 Clandestini

Fermati quindici clandestini e denunciato un passeur afghano dalla Polizia di Frontiera di Trieste - I clandestini arrivano dall'Afghanistan, Eritrea e Somalia Quindici clandestini sono stati rintracciati negli ultimi due giorni dalle pattuglie...

Fermati quindici clandestini e denunciato un passeur afghano dalla Polizia di Frontiera di Trieste - I clandestini arrivano dall'Afghanistan, Eritrea e Somalia
Quindici clandestini sono stati rintracciati negli ultimi due giorni dalle pattuglie della IV Zona Polizia di Frontiera - Settore di Trieste impegnate nei consueti controlli di retrovalico.
Per primi sono stati fermati, lunedì mattina nel Comune di San Dorligo, tre cittadini eritrei e un somalo, di età compresa tra i 25 e i 33 anni, tutti senza documenti. Tutti e quattro sono stati riammessi in Slovenia come previsto dagli accordi bilaterali. Nel primo pomeriggio sono stati invece fermati, nella periferia est di Trieste, due ventenni somali, entrambi senza documenti. Al termine delle verifiche, i due sono stati invitati a ripresentarsi negli uffici di polizia per completare le formalità amministrative. Infine, all'alba di ieri sono stati fermati nel Comune di San Dorligo dieci clandestini afghani. Si tratta di un ventenne passeur e di due giovani famiglie con cinque bambini, tutti in buone condizioni.

Le poliziotte si sono subito prese cura dei piccoli, fornendo loro tutta l'assistenza necessaria e facendoli ben presto sentire a loro agio.

Al termine degli accertamenti, il gruppo è stato alloggiato in idonee strutture di accoglienza e invitato a ripresentarsi negli uffici di polizia per le previste procedure amministrative.

Secondo i primi accertamenti, gli stranieri sarebbero arrivati dalla Grecia nascosti all'interno di furgoni. Il cittadino afghano è stato denunciato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.


Dall'inizio dell'anno, la Polizia di Frontiera di Trieste ha rintracciato ventiquattro clandestini, in prevalenza afghani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Report Iss, Riccardi: "In Fvg dati da zona gialla"

  • Cronaca

    Draghi approva il nuovo decreto: resta il coprifuoco alle 22

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento