Mercoledì, 17 Luglio 2024
Croazia

Yacht contro peschereccio: morto un 61enne

E' successo lunedì sera nei pressi di Murter, in Croazia. Diversi feriti. Arrestato il capitano 51enne dello yacht

SEBENICO (CROAZIA) - Una tragedia si è verificata nei pressi di Murter, in Croazia, lunedì sera, quando uno yacht e un peschereccio sono entrati in collisione, causando la morte di un 61enne. Come riportato da Novi List, la vittima è il cuoco del peschereccio. Secondo le prime dichiarazioni, infatti, lo yacht ha colpito la fiancata destra del peschereccio, dove si trovava la cucina, e ha causato la morte dell'uomo. La polizia ha arrestato il capitano 51enne dello yacht. Diverse altre persone a bordo delle due navi sono rimaste ferite nell'incidente, ma fortunatamente le loro condizioni non sono gravi. Lo yacht, a seguito della collisione, è affondato e si trova ora a una profondità di 85 metri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yacht contro peschereccio: morto un 61enne
TriestePrima è in caricamento