rotate-mobile
Cronaca

Pestata la Proprietaria del Bar Crispi

Alle ore 22,30 del 10 ottobre 2012, presso il Bar Crispi di Trieste, sito in questa via Crispi 18/A, due giovani avventori – allo stato ignoti -  malmenavano zeng feng, cittadino cinese e la coniuge WU Weiying proprietaria dell’esercizio per...

Alle ore 22,30 del 10 ottobre 2012, presso il Bar Crispi di Trieste, sito in questa via Crispi 18/A, due giovani avventori - allo stato ignoti - malmenavano zeng feng, cittadino cinese e la coniuge WU Weiying proprietaria dell'esercizio per rapinarli di tre telefoni cellulari.

Sul posto interveniva una pattuglia del Nucleo Radiomobile del Reparto Operativo Carabinieri di Via dell'Istria e MILITARI del Nucleo Investigativo per gli accertamenti del caso.



Un passante che aveva trovato all'esterno dell'esercizio, sanguinante al volto il cittadino cinese che aveva tentato di inseguire i malfattori provvedeva a far intervenire ANCHE personale del 118 che conduceva il malcapitato presso il Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cattinara per le cure del caso zeng feng, CHE veniva riscontrato affetto da ferita da taglio e giudicato guaribile in gg. 10 (dieci) s.c..

Il fatto si è verificato all'interno del Bar quando nessun altro avventore era presente.

i carabinieri intervenuti hanno sequestrato un casco da motociclista tipo "jet" adoperato da uno dei rapinatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestata la Proprietaria del Bar Crispi

TriestePrima è in caricamento