Cronaca

Una piantagione di canapa nel bosco, arrestati due goriziani

La coltivazione è stata scoperta grazie a un sorvolo con l'elicottero

Avevano allestito una piantagione con una quarantina di piante di canapa indiana in due aree boschive del Friuli goriziano, nei comuni di Capriva del Friuli e di Mossa, in provincia di Gorizia. Per questo motivo due uomini residenti nel capoluogo isontino sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Gorizia a termine di brevi ma serrate indagini, avviate dopo il sorvolo effettuato dall' elinucleo dei Carabinieri di Treviso, unitamente ai militari dell'Arma di Gorizia.

Lo rileva il sito Udinetoday

In quell'occasione erano state individuate le coltivazioni, successivamente sono stati identificati coloro che le gestivano. I due sono arrestati dopo un prolungato servizio di pedinamento, in flagranza di reato, mentre erano intenti alla cura e alle attività propedeutica al successivo taglio delle piante. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una piantagione di canapa nel bosco, arrestati due goriziani

TriestePrima è in caricamento