menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Sant'Antonio: il Comune apre ai suggerimenti dei cittadini

Con la nuova 'piattaforma partecipativa' sarà possibile consultare nel dettaglio i quattro progetti per la riqualificazione e dare il proprio contributo con commenti online. Dipiazza: "No a un'altra piazza Vittorio Veneto, che non è piaciuta a nessuno. Sì al dialogo con la gente"

Uno strumento rapido e trasparente per raccogliere i feedback della cittadinanza sui progetti e le scelte dell'amministrazione comunale, nell'ottica di un dialogo sempre più fitto e proficuo tra il Comune e tutti i triestini. Si tratta della “piattaforma partecipativa”, già online sul sito del Comune di Trieste e pronta per accogliere e rendere consultabili da tutti i commenti dei cittadini in merito ai progetti che andranno a impattare significativamente sulla loro vita quotidiana. Argomento pilota, il prossimo rifacimento di piazza Sant'Antonio, che sarà a cura dell'architetto Maurizio Bradaschia e di cui sono già consultabili online quattro opzioni possibili. In seguito lo stesso sistema sarà adottato anche per altre opere pubbliche e questioni di rilievo per la cittadinanza. L'iniziativa è stata presentata in Municipio dal sindaco Roberto Dipiazza e dagli assessori Elisa Lodi (Lavori pubblici) e Lorenzo Giorgi (Servizi generali e Comunicazione).

La piattaforma

Sulla piattaforma partecipativa sarà quindi possibile consultare tutte le caratteristiche architettoniche dei progetti relativi a piazza Sant'Antonio e, dopo un'adeguata documentazione, chi lo desidera potrà formulare in maniera costruttiva dei commenti, di cui l'amministrazione comunale terrà conto per applicare eventuali aggiustamenti al progetto originario. Per commentare basterà effettuare il login nella piattaforma utilizzando i propri account Google, Facebook o Twitter, e in mancanza degli stessi si potrà effettuare l'iscrizione sul sito. Uffici e assessori risponderanno inoltre a eventuali domande poste dagli utenti.

I progetti per Sant'Antonio all'esame della commissione e degli ambientalisti 

Dipiazza: "Non un'altra piazza Vittorio Veneto"

Dipiazza ha dichiarato che “Nel 2001 ho tagliato il nastro per la rinnovata piazza Vittorio Veneto, la quale però non è stata opera nostra e non è mai piaciuta, così come il monumento contro i totalitarismi. Non vogliamo che questo si ripeta con piazza Sant'Antonio e quindi vogliamo procedere nel costante dialogo coi cittadini anche se, per esperienza, spesso i cittadini sono per principio contrari alle novità”.

Progetto innovativo

“Saremo tra i primi comuni italiani ad allestire una piattaforma partecipativa – ha asserito Giorgi - e mettere in pratica il concetto di 'cittadinanza attiva', con l'idea di dare consapevolezza e voce in capitolo ai triestini. Non su progetti marginali ma fondamentali come quello di piazza Sant'Antonio. Non si tratta tuttavia di un sondaggio, pratica facilmente attuabile tramite i social network, ma un luogo in cui gli amministratori dialogheranno con i cittadini, che avranno facoltà di fornire apporti positivi al nostro lavoro”.

Il "Comune Mobile"

“Chiunque potrà consultare tutte le informazioni relative alle quattro ipotesi progettuali – ha precisato l'assessore Lodi -, dalla relazione del progettista al progetto di fattibilità tecnica ed economica, e chiedere agli uffici competenti ulteriori elementi di valutazione. Alla piattaforma affiancheremo anche il furgoncino dell'URP, che sarà a Trieste per un mese un giorno a settimana per ogni rione. L'informazione non deve avvenire solo solo online ma anche, letteralmente, sul territorio”.

L’Ufficio Mobile del Comune di Trieste sarà presente e a disposizione dei cittadini, mercoledì 10 luglio (ore 10.00 - 12.00) in via don Pietro Cenati a Borgo San Sergio, (in concomitanza del mercatino); mercoledì 17 luglio (ore 10.00 -12.00) – VI Circoscrizione - Rotonda del Boschetto 6; mercoledì 24 luglio (ore10.00 -12.00) in Piazza tra i Rivi a Roiano (in concomitanza con mercatino); mercoledì 31 luglio (ore10.00 -12.00) a Campo San Giacomo; mercoledì 7 agosto (ore10.00 -12.00) in Piazza Sant'Antonio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid in Fvg: 643 nuovi casi, scende il tasso di positività

  • Cronaca

    Perde il controllo dell'auto e si cappotta: 72enne all'ospedale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento